giovedì 24 novembre 2011

Successi dal Corso Gestione tramite Statistiche




Successi dal Corso Gestione tramite Statistiche

“Il sucesso nel risolvere le condizioni per avere statistiche molto alte.Ho capito il funzionamento delle statistiche, fare gli esercizi mi ha permesso di capire molto di più.”E.M.

“Ho compreso meglio lalettura delle statistiche alcune cose le ignoravo.L’intervento di oggi è stato utile in tutte le parti.” M.S.

“E’ stato bellissimo, ho rivisto le statistiche e sicuramente le applicherò nella mia vita per migliorarmi.Ho imparato le statistiche, la pratica è stata utile mi ha chiarito più cose.” L.R.

“Ho imparato a leggere in modo corretto le statistiche e a riconoscere le condizioni che descivono.” M.P.

“Leggere le varie statistiche è un successo.Ho imparato a leggere le statistiche, la parte delle tendenze e di come fare a capire in che condizione ti trovi, la giornata di oggi è stata molto coinvolgente.” L.G.

“Imparare a leggere le statistiche e capire così le condizioni. L’esercizio a coppie per interpretare e comprendere e saper analizzare i vari grafici e così riconoscere le condizioni.” A.F.

“Spero di diventare sempre piùpreparata per gestire la mia area, molto utile capire come leggere le statistiche e soprattutto i trend.Complimenti ad Alessandro per il suo modo di tenere l’attenzione sempre viva.” C.M.

“Aver compreso ed appreso la lettura delle statistiche e l’impegno nel valutare le giuste statistiche per il mio prodotto.La visione ed approfondimento sulla lettura delle statistiche, l’esercizio sul riconoscimento delle condizioni delle statistiche.Bravo Alessandro!” D.I.

“Il saper riconoscere una statistica con ogni sua variazione e gli esercizi in coppia mi hanno permesso in tale occasione di riconoscere un dettaglio che non avevo compreso.” V.G.

“Ho imparato che un’analisi approfondita su statistiche varie e approfondimento può migliorare la produttività. L’analisi delle statistiche e l’esercizio pratico di interpretazione dei trend.” P.D.

“Dato che gestisco il garden nel lotto produttivo, sarò più competente nell’applicare le condizioni e statistiche in ogni reparto.Imparare ad osservare dettagliatamente una statistica. L’intervento di oggi quando ogniuno doveva porsi una statistica nell’area vicina a cui lavora è stato d’aiuto.” L.F.

“Costruttivo, interamente e l’intervento di oggi è stato utile in ogni parte.”E.V.

“Credo al capire meglio come leggere le statistiche non solo dal punto di vista dei numeri, ma solo osservando e osservando.Quello riferito al premiare che ha statistiche alte al dedicare risorse e tempo, perché migliora e sprona a fare meglio.”N.D.

“Approfondire l’uso e la lettura delle statistiche; esercitare la lettura delle statistiche è un successo.”I.F.

“Saper di dover sempre osservare e scrivere cosa si fa quando la statistica va bene per capire cosa si stava facendo quando la condizione scende e fare solo ciò che la fa salire. Il modo di leggere le statistiche per trovare la soluzione da adottare per poter risalire alla condizione superiore.” L.G.

“L’importanza di darsi una condizione per poter migliorare la propria statistica.L’approfondimento sulla lettura delle statistiche e condizioni è stata di beneficio e aiuto.” P.S.

“Sicuramente con l’intervento di oggi ho avuto dei benefici perché metterò più attenzione sulle statistiche sul lungo periodo e sul breve; e mi sarà utile per concentrare le ispezioni su situazioni di emergenza e pericolo, valorizzando le ottime azioni della normale operatività e abbondanza.” M.L.

“E’ stato un sucesso la lettura delle statistiche e valutare la produttività delle persone. Provare a vedere il mio lavoro sotto vari punti di vista e quali posso quantificare è interessante. L’esercizio d’aula per imparare a capire e leggere il trend delle statistiche sono utilissimi.”M.L.

“Lettura dei grafici le interpretazioni delle statistiche.Gli eseercizi l’importanza di avere una organizzazione e le procedure per risolvere le statistiche.” V.D.

“La comprensione della lettura dei grafici in modo da poter stabilire la condizione esatta. La parte dell’intervento che ho trovato più utile è stato l’esercizio con grafici perché solo facendo esercizi e quindi osservando i grafici si può capire in che modo interpèretare una statistica.” S.N.

“Le statistiche sono gli strumenti tramite i quali vedere la mia attività lavorativa. Lo studio delle statistiche e quale influenzerà la mia attività lavorativa, è stato tutto utile.” A.B.

“Ho capito come si interpretano le statistiche e così si capisce anche che condizione devo applicare. Le definizioni e le statistiche con grafici perché sono molto utili.”

“E’ stato utile imparare come leggere le statistiche e come prevedere gli andamenti futuri. Certo, ci vorrà esercizio per riuscire in una lettura corretta. E’ stato utile fare la parte degli esercizi di lettura delle statistiche, grafici ecc.., è l’unico modo per verificare l’effetiva comprensione della “teoria”.M.G.

“Capire su quali basi meritocratiche, attraverso le statistiche, possono essere valutati i prodotti e le persone. L’identificazione delle tendenze delle statistiche è stata una cosa utilissima.” O.C.

“I benefici che ho avuto dall’intervento di oggi sono il saper leggere le statistiche in modo da poter applicare le condizioni.Gli esercizi sono stati d’aiuto proprio perché sono riuscita a capirli.”G.D.

“Il successo è nella lettura delle statistiche per valutare la produttività delle persone.Il corso è stato utile.”D.P.

“Imparare “a leggere” le statistiche, e provare a “creare” nuove statistiche per migliorare la produttività del mio lavoro è stato molto utile; mi hanno aiutato gli esercizi in coppia, fino a che io  sappia imparare a capire e leggere le statistiche ed i trend che stanno seguendo.” R.L.

“Il mio successo è che usando le statistiche posso capire cosa succederà sulla mia area e con più statistiche posso organizzarmi meglio. Ho capito che più mi organizzo più produco…gli esercizi sulle statistiche sono stati utili.” M.C.

“Il successo è che ora so leggere grafici per migliorare dove sbaglio e migliorare il mio trend. Leggere e comprendere le statistiche, l’esercizio sulla comprensione delle statistiche sono stati utili.” S.Z.

“Il mio successo è che ora posso giudicare eticamente le statistiche. Ho imparato la lettura delle statistiche e come correggere in modo adeguato; gli esmpi pratici e il lavoro di gruppo sono stati utilissimi.”G.S.



giovedì 17 novembre 2011

Successi dal Corso Formule per il successo negli Affari



Ecco alcuni successi dai partecipanti: 

“Avere sempre sotto osservazione la mia area di lavoro , anche se le cose vanno bene, migliorarsi comunque.” N.D.

“Conoscere la situazione in cui si è e quali azioni svolgere. Ho trovato utile la parte sulla condizione di emergenza e pericolo perché mi ci riconosco. Per sapere come affrontare la situazione in cui ci troviamo e quali sono le azioni giuste per migliorare e non peggiorare.” E.M.

“Nuove idee operative e una più ampia conoscenza dei concetti base. Ho trovato utile la parte della condizione di emergenza rispetto al pericolo e come la scala delle azioni debba essere seguita secondo un ordine preciso.” M.C.

“Finalmente ho capito e compreso completamente la frase: Cambia la tua base operativa.” D.I.

“Ho capito come assegnare una giusta condizione ad una statistica e come seguire i passi nella giusta sequenza porta ad un incremento.” P.D.

“Mi ha aiutato a riflettere meglio sul mio operato lavorativo e personale e applicherò senz’altro quanto ho appreso a medio e lungo termine.” M.S.

“Ho imparato a capire come muovermi dopo aver scoperto la condizione di un’altra persona. E’ stato tutto molto interessante  in quanto le formule le puoi applicare anche nella vita privata oltre che nella vita lavorativa. Da oggi in poi proverò ad applicare le formule senza tralasciare punti, come di solito facevo.” L.G.

“Ho capito in che modo devo operare per poter cambiare le mie condizioni, per poterle quindi migliorare, soprattutto perché spesso non sapendo le formule è vero che salto alcuni passaggi e quindi mi ritrovo nuovamente in condizioni più basse. In generale ho trovato tutto l’intervento utile in quanto mi si ripropongono le varie condizioni ed è giusto sapere come comportarsi in tutte perché comunque ognuna di esse delle formule da seguire in modo da raggiungere lo scopo.” S.N.

“Visione ampia della totalità delle condizioni e comprensione completa delle formule di riferimento. Ho trovato utile la spiegazione esaustiva delle formule, ho compreso in maniera totale come vengono applicate nella vita normale. Ringrazio perché mi sento molto più completa a livello di ragionamento sulla vita e come comportarmi. Servizio esaustivo e molto interessante. Aiuta a migliorare le proprie attività di vita.” F.C

“Sicuramente la mia attenzione sarà volta ad individuare le diverse condizioni cercando di fare le azioni per migliorarle al fine di arrivare almeno ad una condizione di abbondanza. Ho trovato utile la risoluzione della condizione di pericolo. Certamente per l’individuazione della condizione nelle diverse situazioni, cercando di trovare le azioni giuste per migliorare le condizioni, valutando se effettivamente la statistica corrisponde alla condizione in cui ci si trova.” M.L.

giovedì 10 novembre 2011

Successi dal Corso Formule per il successo negli Affari



Ecco alcuni successi dai partecipanti:

“Ho imparato ad individuare il modo corretto per inserirmi nel circuito di informazioni dell’azienda. Ho capito l’importanza dell’individuazione delle diverse condizioni e delle possibili conseguenze. Ho trovato utile l’intervento relativo alla formula di Non Esistenza perché mi riguarda direttamente (sono da pochi giorni in questo gruppo).” M.P.

“Imparare ad individuare, sviluppare e tenere vive costantemente le linee di comunicazione. Valutare l’importanza delle statistiche e l’effettivo valore dei dati in termini di crescita e decrescita. Valutare la mia posizione attuale con coscienza ed autocritica ed agire di conseguenza.”P.M.

“Questa conferenza mi è piaciuta molto, nonostante spesso ho letto questi dati, mi sono resa conto che a volte si danno per scontati e non si usano. Sicuramente avrò enorme giovamento dal fatto di averli visti specificamente, soprattutto perché sto cominciando ora a scoprire un nuovo lavoro e vorrei entrare a far parte del gruppo in modo giusto e aiutare nella produzione in salita.” L.R.

“Ho rivisto alcune cose che mi saranno molto utili nel mio lavoro. Era molto tempo che non le guardavo ed ora ho rivisto delle cose utili. Ho trovato utile il primo punto di Non Esistenza perché mi è utile in questo momento.” R.L.

“Osserverò e chiederò di più alle mie collaboratrici se le linee di comunicazione utilizzate da me sono utili a sufficienti e se modificarle e/o crearne di nuove. “ N.D.

“I benefici si possono trovare nel miglioramento del cercare/trovare le vie di comunicazioni ottimali e le formule per il raggiungimento. Ho trovato utile l’indirizzare la persona nel cercare di migliorare le vie di comunicazioni comuni, in modo che tutti possano utilizzare le stesse per comprendersi.” O.C.

“I benefici che ho avuto sono aver scoperto che ci sono dei metodi e delle formule per poter risalire le condizioni ed avere successo.” G.D.

“Sento di poter migliorare la mia condizione aziendale e la mia condizione generale. Ho trovato utile la spiegazione della Non Esistenza e di quali sono i suoi gradini. Ovviamente anche gli altri step fino al potere.” F.M.

“Sto vivendo una realtà aziendale non felice (mi sto licenziando per entrare a far parte della grande famiglia Steflor). Partecipando a questo momento ho avuto un piccolo spaccato della nuova realtà nella quale sto per entrare e sono sempre più convinta della decisione maturata.” M.F.

“Conoscere i diversi stati di esistenza, stai operativi per agire in meglio in ambito lavorativo.” Ho trovato utili le linee di comunicazione. Sono una risorsa importante per i rapporti sociali e anche lavorativi.” V.D.

“Ho capito che se conosco le condizioni evito gli errori, questo sia sul posto di lavoro che fuori.” M.C.

“Imparare a riconoscere le condizioni principali, per capire in quale ci troviamo (nel lavoro o nella vita) e soprattutto che non bisogna mai fermarsi in una posizione di stallo perché sicuramente si avrà una discesa negativa. Ho trovato utile la spiegazione della formula della condizione di Non Esistenza per capire le linee di comunicazione del mio posto lavorativo e come utilizzarle.” R.L.

“Per questa lezione /approfondimento otterrò un vero successo quando analizzeremo le nostre statistiche, potendo così vedere nel concreto quali sono  le formule e le azioni necessarie per risalire di condizione.” D.I
.
“Ho iniziato ad imparare come raggiungere il successo partendo dal livello più basso della scala” D.N.

“Mi ha soddisfatto perché sto imparando a rapportarmi meglio con le persone (sia in ambito lavorativo che non) e mi sta aiutando a capire come aiutare a far crescere i miei nuovi colleghi.” E.M.